GESTIONE ATTIVITÀ ANIMATIVE IN CENTRI DIURNI ANZIANI, R.S.A. E CENTRI DIURNI INTEGRATI

In questo ambito il progetto animativo è volto a sviluppare una serie differenziata di proposte
mirate ad aumentare il livello di attenzione, di socialità, di comunicazione e di partecipazione alla
vita comunitaria degli ospiti. Dal punto di vista della conduzione specifica, attenzione particolare
viene data all’utilizzo di una metodologia attiva che, nel rispetto della diversità e della pluralità dei
comportamenti, migliori l’integrazione e la soddisfazione dei differenti bisogni, favorendo una
maggiore capacità di comunicare, ascoltare, esprimersi. Attraverso un’offerta articolata di attività
socio-relazionali e ricreative, laboratori espressivo/creativi, attivazioni musicali, sollecitazioni
senso/percettive, si intende facilitare uno scambio positivo tra i diversi destinatari, stimolando ove
possibile l’interesse per l’attualità, la salute, la conoscenza.

MODULI PROPOSTI

– Gestione di attività di animazione sia in piccolo che in grande gruppo.


– Interventi volti a favorire la socializzazione e la vita di relazione degli ospiti.


– Animazione socio-relazionale e di contatto diretto rivolta ai destinatari più compromessi.


– Percorsi individualizzati di stimolazione cognitivo-sensoriale.


– Laboratori espressivi e/o manipolativi.


– Attivazioni senso-motorie e/o ludiche di piccolo gruppo.


– Promozione moduli informativi tese al coinvolgimento dei gruppi di volontariato locale.


– Organizzazione di specifici eventi anche aperte alla partecipazione della comunità locale.